Leoluca Orlando: morte dei partiti, nuovi movimenti

leoluca orlando sindaco di palermoFonte: L’Indro
Leoluca Orlando non ci sta. Decaduto il partito di Di Pietro con il quale era già prima del voto, in aperta rottura, dalla sua Palermo, passando per Roma, lancia la fase costituente di un nuovo movimento politico 139 Coerenza e Democrazia.
Un movimento tutto in divenire che pone, già nel nome, il rispetto dei principi e delle regole stabiliti dai 139 articoli della Costituzione italiana. A Montecitorio oggi la conferenza stampa di presentazione. Per Orlando una nuova sfida dopo le tante della sua vita che l’hanno visto a più riprese primo cittadino del capoluogo siciliano, paladino poi, con una tessera scudocrociata in tasca, dell’antimafia, fondatore di un movimento di successo ante litteram come la Rete.
Orlando c’è e si vede e sono in molti ancora a dirsi pronti a seguirlo.
Sindaco Leoluca Orlando, l’antimafia è stata sempre una sua bandiera. L’Italia nella lotta contro le mafie sta facendo passi in avanti?

Venerdì è stato un giorno di gioia per la Beatificazione di don Pino Puglisi, ma anche un richiamo forte a tutti e a ciascuno di essere coerentemente degni del suo ricordo, della sua testimonianza, del suo sacrificio. Oggi, dopo il Magistero del Cardinale Salvatore Pappalardo, le chiare parole di Giovanni Paolo II in terra di Sicilia, dopo i documenti dei Vescovi Siciliani, la Beatificazione di don Pino Puglisi spazza via e definitivamente l’utilizzo perverso della Fede da parte dei mafiosi e spazza via alibi, complicità e incertezze di uomini di Chiesa e di fedeli troppe volte subalterni al sistema di potere fondato su perversione culturale, politica, economica e religiosa della mafia. La mafia ha troppe volte agito pervertendo la Fede e utilizzando complicità e silenzi di uomini di Chiesa e credenti. Per questo… continua a leggere

Share
Questa voce è stata pubblicata in Chiesa, Costituzione, La Rete 2018, Leoluca Orlando, Partito Democratico e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Leoluca Orlando: morte dei partiti, nuovi movimenti

  1. PASSAMONTI MAURIZIO scrive:

    ma come fa on. Leoluca Orlando ascrivere queste cose nella pagina del partito dell’ Italia dei Valori ? io non lo ammetterei.

  2. sally scrive:

    Lei ha perfettamente ragione forse bisognerebbe incominciare a conoscere i reali problemi dei cittadini…
    Per esempio cosa pensa dell’inceneritore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *