Jobs Act, il testo integrale del maxi emendamento su cui si vota la fiducia

Lavoro-1fonte: http://www.blitzquotidiano.it/
ROMA – Semplificazione dei contratti, incentivi. Persino un passaggio sulla maternità. Sono i 14 punti del maxiemendamento sul lavoro, il cosiddetto Jobs Act, su cui il governo, nel pomeriggio di martedì 8 ottobre ha posto la fiducia alla Camera.
Il testo, ancora una bozza, è stato diffuso dall’agenzia Dire.
‘Gli articoli 1, 2, 3, 4, 5 e 6 sono sostituiti dal seguente: ART. 1 (Deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonché in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell’attivita’ ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro)
1. Allo scopo di assicurare, in caso di disoccupazione involontaria, tutele uniformi e legate alla storia contributiva dei lavoratori, di razionalizzare la normativa in materia di integrazione salariale e di favorire il coinvolgimento attivo di quanti siano espulsi dal mercato del lavoro ovvero siano beneficiari di ammortizzatori sociali, semplificando le procedure amministrative e riducendo gli oneri non salariali del lavoro, il Governocontinua a leggere

Share
Questa voce è stata pubblicata in articolo 18, Diritti, Governo, Lavoro. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *