ITALIANI PRETENDONO CONFRONTO TV

LEADER HANNO PAURA DI INGROIA
Foto: ITALIANI PRETENDONO CONFRONTO TV</p><p>LEADER HANNO PAURA DI INGROIA</p><p>Gli italiani hanno il diritto di vedere un confronto televisivo tra i candidati premier. L’82% dei nostri connazionali, infatti, secondo quanto emerge dai dati di Demopolis, pretendono di essere informati direttamente da coloro che si candidano a guidare il Paese. Il leader di Rivoluzione civile, Antonio Ingroia, ha lanciato diversi appelli al confronto tv che, puntualmente, sono stati lasciati cadere nel vuoto. A questo punto ci viene il fondato dubbio che qualcuno abbia paura di confrontarsi con programmi concreti e seri

Gli italiani hanno il diritto di vedere un confronto televisivo tra i candidati premier. L’82% dei nostri connazionali, infatti, secondo quanto emerge dai dati di Demopolis, pretendono di essere informati direttamente da coloro che si candidano a guidare il Paese. Il leader di Rivoluzione civile, Antonio Ingroia, ha lanciato diversi appelli al confronto tv che, puntualmente, sono stati lasciati cadere nel vuoto. A questo punto ci viene il fondato dubbio che qualcuno abbia paura di confrontarsi con programmi concreti e seri.

Leoluca Orlando

Share
Questa voce è stata pubblicata in Antonio Ingroia, La Rete 2018, Leoluca Orlando, Rivoluzione civile, TV e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *