I ragazzi italiani scelgono di studiare all’estero

Altri che attaccati alla gonnella di mammà: gli studenti delle scuole superiori sfatano il mito dei figli mammoni (e bamboccioni) e, trolley a portata di mano, desiderano studiare all’estero, lontano dalla protezione familiare. Sono infatti 6.300 (+25% rispetto allo scorso anno) gli studenti che hanno partecipato alle selezioni per uno dei 1.800 posti messi in palio dall’associazione Intercultura per studiare all’estero. Un migliaio di loro lo faranno per l’intero anno scolastico, altri per periodi più brevi.

continua…

Share
Questa voce è stata pubblicata in Europa, La Rete 2018, Scuola. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *