I più materialisti del mondo? I cinesi

fonte: LA STAMPA
di ILARIA MARIA SALA
Che la Cina sia il Paese più materialista al mondo? Forse alcuni cominciano a sospettarlo, ma secondo un sondaggio in 20 nazioni diverse portato avanti dall’americana IPSOS la Cina si è aggiudicata il primo posto in classifica nel rispondere affermativamente alla domanda: “Valutate il vostro successo personale a seconda delle cose che possedete?”. Il 71% dei cinesi interpellati ha risposto “sì”. La media mondiale di persone che misurano il loro valore attraverso quello che posseggono, invece, secondo i dati IPSOS, è del 34%: la Francia, dunque, si è piazzata proprio in questa media.
L’Italia, invece, è allo stesso livello del Giappone, con appena il 22% degli intervistati che ha detto di mettere in relazione il proprio valore con quello dei propri possedimenti. L’America è ancora meno preoccupata di misurarsi rispetto alle cose, con un 21% della popolazione che ha risposto di giudicare sé stesso attraverso la lente di quello che ha accumulato. Sorprenderà forse maggiormente che la seconda a piazzarsi in questa classifica della materialità è… continua a leggere

Share
Questa voce è stata pubblicata in Cina e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *