Ciao Sandro ci vediamo alla prossima Retitudine …

L'immagine può contenere: 12 persone, tra cui Marcello Bigerna, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'apertoQuando Sandro Chisté ti racconta del suo viaggio, ripercorrendo le tappe di quei 1870 chilometri, sembra fissare una cartina invisibile dell’Italia. Ricorda perfettamente i nomi dei paesini, delle frazioni, delle città, e ricorda perfino i nomi e i cognomi delle persone che ha incontrato lungo il suo cammino, sia di chi l’ha accolto che di chi gli ha chiuso la porta in faccia. “Quando cammini è tutta un’altra storia”, dice. È per questo che, a 62 anni, ha camminato dal 30 aprile al 30 giugno 2018 in solitaria partendo dal Brennero e arrivando fino a Palermo nel suo “Cammino per la pace”, immergendosi in ogni dialetto ascoltato lungo la via … Clicca qui per leggere la storia del Cammino di Sandro

Share
Questa voce è stata pubblicata in La Rete 2018. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *