Archivi categoria: La Rete 2018

Quante storie – Nadia Urbinati e il populismo

Il significato della parola populismo ha spesso diviso la politica: chi la condanna senza mezzi termini, chi ne recupera un senso positivo e l’associa a un’espansione della democrazia. A Quante Storie, la politologa Nadia Urbinati introduce una nuova accezione del … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

L’eccezione di Palermo

Tra l’ascesa di Matteo Salvini e il populismo anti-immigrato in tutta Italia, una città siciliana ha combattuto per i diritti dei rifugiati e nel frattempo ha iniziato un dialogo sulla propria storia di migranti …  Clicca qui per leggere l’articolo … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

“È tempo di creare il Terzo spazio”: parla Elly Schlein

Sorprende quanti temi battaglie e stili Elly Schlein condivida con Alexandria Ocasio-Cortez, giovane astro dei democratici negli Usa. Schlein, trentenne, di padre americano e madre italiana, ha partecipato alle due campagne presidenziali di Barack Obama. Nel 2013 è stata tra … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Al nord come al sud gli elettori hanno detto no alla pretesa salviniana di pieni poteri

In Emilia Romagna viene con forza premiata una visione ed una politica attenta ai diritti di tutti e una politica alternativa ai populismi di destra e ai populismi di sinistra che pretendono risolvere problemi senza rispetto del tempo: subito, senza … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Papa Francesco: i cristiani veri non respingono i barconi

Città del Vaticano – Il messaggio il Papa lo diffonde molto chiaro. Chi è cristiano «deve mostrare amore per migranti». Di conseguenza non può essere contro i «respingimenti. Tante volte non li lasciano sbarcare nei porti». »Come cristiani, dobbiamo lavorare … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Retitudine28: il Mondo è cambiato (relazione introduttiva di Leoluca Orlando)

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Ciao Sandro ci vediamo alla prossima Retitudine …

Quando Sandro Chisté ti racconta del suo viaggio, ripercorrendo le tappe di quei 1870 chilometri, sembra fissare una cartina invisibile dell’Italia. Ricorda perfettamente i nomi dei paesini, delle frazioni, delle città, e ricorda perfino i nomi e i cognomi delle persone … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Un Green Deal europeo

Gli europei vogliono un’azione concreta in materia di cambiamenti climatici e vogliono che sia l’Europa a indicare il cammino da seguire. Diventare il primo continente a impatto climatico zero costituisce contemporaneamente la sfida e l’opportunità più grandi del nostro tempo. … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Ciao Chiara, ci vediamo alla prossima Retitudine …

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento