Archivi del mese: Febbraio 2020

Il tempo dell’Elefante il nuovo libro di Leoluca Orlando

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

IL FUTURO DELLA LEGALITA

Nando dalla Chiesa introduce l’incontro tra Carlo Smuraglia, presidente emerito dell’ANPI, già avvocato, professore universitario, parlamentare e membro del CSM, e Virginio Rognoni, ex-ministro dell’Interno e parlamentare democristiano e vicepresidente del CSM, sul futuro della legalità in Italia. Evento organizzato … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Delitto Agostino, dopo 31 anni la svolta. La procura generale chiede un processo

Trentun anni dopo l’omicidio dell’agente Nino Agostino e della moglie Ida, il procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato si appresta a chiedere un processo nei confronti di tre persone. Il provvedimento di chiusura dell’indagine è stato notificato ai boss Nino … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Battaglia e Orlando: “Le stragi di mafia ci hanno costretto a essere migliori”

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

A Leoluca Orlando il Four Freedom Awards from Fear 2020. Prima di lui, in Italia, solo a Sandro Pertini questo prestigiosissimo riconoscimento

Leoluca Olando è stato insignito di una delle Fuor Freedom Awords (Medaglie della Libertà) 2020 che sono consegnate ogni anno a uomini, donne e organizzazioni i cui risultati hanno dimostrato un impegno nei confronti dei principi che il presidente Roosevelt … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | 7 commenti

UN MURO DA ABBATTERE  (di Luigi Gazzola)

Luca Zandonella (assessore e segretario della Lega Piacenza) sul quotidiano locale dice di credere che “alla fine il problema fra Città e imigrati resti comunque un muro psicologico, culturale, che non si può buttare giù”. Non si può, se non … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Quante storie – Nadia Urbinati e il populismo

Il significato della parola populismo ha spesso diviso la politica: chi la condanna senza mezzi termini, chi ne recupera un senso positivo e l’associa a un’espansione della democrazia. A Quante Storie, la politologa Nadia Urbinati introduce una nuova accezione del … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

L’eccezione di Palermo

Tra l’ascesa di Matteo Salvini e il populismo anti-immigrato in tutta Italia, una città siciliana ha combattuto per i diritti dei rifugiati e nel frattempo ha iniziato un dialogo sulla propria storia di migranti …  Clicca qui per leggere l’articolo … Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento