Archivi del mese: aprile 2014

Con gli auguri per Pasqua e per la vita intera. Lettera aperta a Papa Francesco

Cari amici, come ho detto più volte, per motivi di salute, scrivere è l’unico strumento che ho per continuare a combattere. Vi chiedo, solo se siete d’accordo, di diffondere le mie note, magari condividendole con i vostri gruppi e contatti … Continua a leggere

Pubblicato in Chiesa, Costituzione, crisi, Diritti, diritti infanzia | Contrassegnato | Lascia un commento

Nuova Resistenza?

Ormai, il vento ha smesso di soffiare e la sempre più imperante globalizzazione ha acquito gli endemici mali della nostra sventurata Nazione (corruzione, partitocrazia e criminalità organizzata, evasione fiscale, negazione dei diritti costituzionali, dilaganti egoismi, razzismo, e compagnia cantando). Ce … Continua a leggere

Pubblicato in cittadinanza, Costituzione, crisi, Diritti | Contrassegnato | Lascia un commento

“Il Capitale” di papa Bergoglio

di Sara Melchiori L’economista Zamagni presenta i passaggi della “rivoluzione economica” del papa. L’economia di mercato, nata dall’esperienza francescana, va alla deriva con la trasformazione del capitalismo in religione contrapposta al cristianesimo. Tra le numerose novità rivoluzionarie di papa Francesco … Continua a leggere

Pubblicato in Chiesa, economia, etica, Francesco de Notaris, futuro, Giustizia, progresso | Contrassegnato | Lascia un commento

Istat. Così il non profit crea occupazione

fonte: vita.it Prosegue il processo di diffusione di rilascio dei dati del Censimento industria, istituzioni pubbliche e non profit. Non Profit sempre più forte sul territorio italiano per numero di istituzioni e per occupati: è ciò che emerge dal Censimento … Continua a leggere

Pubblicato in Diritti, Lavoro, non profit | Contrassegnato , | Lascia un commento

Meno è meglio: ecco la bicicletta senza raggi, brevetto di un giovane ingegnere italiano

fonte: ilsole24ore.com di Matteo Scarabelli La filosofia della sottrazione incarna perfettamente lo spirito essenziale della bicicletta. In fondo, se i telai a scatto fisso stanno avendo tutto questo successo la ragione è proprio questa, eliminare tutto ciò che non è … Continua a leggere

Pubblicato in futuro, Giovani | Lascia un commento

Il servizio civile che fa bene all’Italia

fonte: Corriere.it di GIANGIACOMO SCHIAVI La voglia di volontariato che aumenta nonostante la crisi è una buona notizia da mettere sul piatto della crescita. Se aumenta l’impegno a darsi da fare per ridurre disagi, garantire assistenza, assicurare un servizio, vuol … Continua a leggere

Pubblicato in Europa, futuro, Giovani | Lascia un commento

Der schwarze Schleier ist zerrissen

fonte: Süddeutsche.de 9. April 2014 Frauen in der italienischen Mafia Lange galten die schwarz verschleierten Ehefrauen sizilianischer Mafiosi als deren Besitz, konnten nicht einmal als Komplizinnen angeklagt werden. Doch inzwischen hat die Emanzipation auch Süditalien erreicht. Einige Frauen sind zu … Continua a leggere

Pubblicato in Leoluca Orlando, mafia, Sicilia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Fuga dei cervelli: tra i dottori di ricerca chi va all’estero guadagna il doppio

fonte: IL VELINO I dottori di ricerca italiani che decidono di andare a lavorare all’estero guadagnano in media il doppio di chi non ha intrapreso percorsi di mobilità. E’ quanto emerge dall’Indagine sulla Mobilità Geografica dei Dottori di Ricerca svolta … Continua a leggere

Pubblicato in cittadinanza, cultura, Europa, futuro, Giovani, Lavoro, progresso | Contrassegnato | Lascia un commento

Il PD accoglie le proposte di Forza Italia

La camera dei Deputati, con 293 voti a favore, 83 contrari e 2 astenuti, ha approvato l’emendamento del relatore Davide Mattiello (Pd), che modifica il Ddl sul voto di scambio politico-mafioso, uscito dal Senato lo scorso Gennaio, tra le proteste … Continua a leggere

Pubblicato in mafia, PD | Lascia un commento

Il futuro (mai arrivato) che sognavamo negli anni ’70

fonte: LINKIESTA Negli anni Settanta avevamo un’idea del futuro molto diversa da quella che abbiamo oggi. Nel 1968, Kubrick (e Arthur Clarke, naturalmente) si immaginavano il 2001 come un’odissea nello spazio, in cui la conquista della Luna era cosa fatta … Continua a leggere

Pubblicato in futuro, progresso | Contrassegnato | Lascia un commento