Buona Pasqua e arrivederci alla Fontana del Villaggio …

Questa Pasqua (e Pasquetta 🙂) #restiamoacasa e guardate questo meraviglioso video delle “CASCATE delle MARMORE” … quando avremo sconfitto, insieme, il #coronavirus faremo una grande festa alla nostra FONTANA del VILLAGGIO e un viaggio nelle Storia (Palazzo Cesi e l’Accademia dei Lincei), nella Natura (Cascata delle Marmore) e nella Pace con Padre Bernardino all’Eremo de la Romita 🙂 🙂 🙂 BUONA PASQUA a TUTTI 🌍

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

7 aprile 2020 Giornata Mondiale della Salute …

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Non c’è futuro senza memoria del passato

Leoluca Orlando: Poesia scritta durante l’epidemia della peste nel 1800

E la gente rimase a casa
E lesse libri e ascoltò
E si riposò e fece esercizi
E fece arte e giocò
E imparò nuovi modi di essere
E si fermò

E ascoltò più in profondità
Qualcuno meditava
Qualcuno pregava
Qualcuno ballava
Qualcuno incontrò la propria ombra
E la gente cominciò a pensare in modo differente

E la gente guarì.
E nell’assenza di gente che viveva
In modi ignoranti
Pericolosi
Senza senso e senza cuore,
Anche la terra cominciò a guarire

E quando il pericolo finì
E la gente si ritrovò
Si addolorarono per i morti
E fecero nuove scelte
E sognarono nuove visioni
E crearono nuovi modi di vivere
E guarirono completamente la terra
Così come erano guariti loro

( Kitty O’Meary. 1839- 1888)

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Una nuova primavera …

Tra qualche giorno è primavera. Ci fu la primavera di Palermo. Ci sarà una nuova primavera … dopo la vecchia primavera che inizia come ogni anno nel giorno stabilito? Al posto dell’ Estate, dell’Autunno, dell’Inverno tradizionale ci sarà una nuova Primavera? E allora che diciamo nel tempo del virus? E’ anche vero che di virus di ogni tipo ce ne sono tanti. Oggi questo virus è anche furbo … si nasconde. E noi ? Abbiamo soltanto la parola. O no? Francesco Denotaris

Dopo ci sarà una nuova primavera e noi saremo diventati migliori pur carichi di tanti dolori e di terribili ricordi. Luca Orlando

La pandemia del covid-19, così come tutte quelle che l’hanno preceduta negli ultimi cinquant’anni, è il frutto dei disastrosi cambiamenti climatici causati dalle dissennate deforestazioni, dalle disastrose emissioni in atmosfera e dai troppi crimini ambientali compiuti dai potenti della nostra sventurata Terra. A fronte delle scarse risorse finanziarie destinate alla ricerca scientifica per debellare malattie sempre più pericolose e alla lotta alle vecchie e nuove povertà globali, lor signori hanno fatto ingenti e ingiustificabili investimenti in armamenti e in altre “amenità” del genere, dimostrando, se ancora ce ne fosse bisogno, che l’essere umano è l’animale più imbecille e crudele dell’universo intero. Sua Maestà Coronavirus permettendo, spero di poterne parlare con voi, un domani non troppo lontano. Un forte abbraccio. Matteo Viviano

… per altri contributi   Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Gli antipodi e i colori della libertà

Nel parlamento della Nuova Zelanda, paese fondamentalmente di agricoltori e di solide tradizioni protestanti, c’è questo aula nella quale sono esposte tutte le bandiere delle minoranze sessuali: LGBT, transgender, bisessuali, e ancora. E quella delle minoranze etniche e quella, sullo stesso piano, della Nuova Zelanda.
Alle pareti, gli atti legislativi che dal divorzio ai matrimoni omosessuali e alle unioni civili, hanno marcato l’espansione delle libertà individuali. E anche le fotografie dei deputati rappresentanti e paladini delle varie minoranze. Un’aula di progresso che è usata normalmente per riunioni di commissione ma anche tappa obbligatoria per i visitatori. Infatti correttamente si dice che la Nuova Zelanda è agli antipodi. (Niccolò Rinaldi)

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Orlando è un cogl…

Sono commosso per il fatto che alcuni malfattori mi definiscano un "coglione" per aver impedito alcuni affari. E' una…

Pubblicato da Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo su Lunedì 2 marzo 2020
Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Il tempo dell’Elefante il nuovo libro di Leoluca Orlando

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

IL FUTURO DELLA LEGALITA

Nando dalla Chiesa introduce l’incontro tra Carlo Smuraglia, presidente emerito dell’ANPI, già avvocato, professore universitario, parlamentare e membro del CSM, e Virginio Rognoni, ex-ministro dell’Interno e parlamentare democristiano e vicepresidente del CSM, sul futuro della legalità in Italia. Evento organizzato il 5 febbraio 2020 dalla Rivista in Studi e Ricerche sulla Criminalità organizzata nell’ambito del Progetto Memoria dell’Università degli Studi di MIlano.

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Delitto Agostino, dopo 31 anni la svolta. La procura generale chiede un processo

Risultato immagini per delitto agostinoTrentun anni dopo l’omicidio dell’agente Nino Agostino e della moglie Ida, il procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato si appresta a chiedere un processo nei confronti di tre persone. Il provvedimento di chiusura dell’indagine è stato notificato ai boss Nino Madonia e Gaetano Scotto, ma anche ad una terza persona: Francesco Paolo Rizzuto, era un amico del poliziotto assassinato il 5 agosto 1989, per i magistrati ha assistito al delitto, conosce particolari importanti per risalire agli esecutori, ma ha taciuto e mentito. Rizzuto è adesso indagato per favoreggiamento aggravato. E’ l’ultimo capitolo di una storia carica di stranezze e depistaggi che arrivano fino alla stagione delle stragi del 1992 (da larepubblica.it Continua a leggere

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento

Battaglia e Orlando: “Le stragi di mafia ci hanno costretto a essere migliori”

Share
Pubblicato in La Rete 2018 | Lascia un commento